Truffa fotovoltaico, sequestrate serre

Tre grandi serre con annessi impianti fotovoltaici, denaro e altri beni per un valore di 8 milioni di euro degli imprenditori florovivaistici Corrado, Antonio e Vincenzo Ciccolella sono stati sottoposti a sequestro preventivo dalla guardia di finanza a Terlizzi (Bari) nell'ambito di una inchiesta della procura di Trani su una presunta truffa nella percezione di contributi pubblici nel settore fotovoltaico. Il sequestro è stato disposto dal gip del Tribunale di Trani Raffaele Morelli su richiesta del pm Silvia Curione, nei confronti dei tre fratelli noti imprenditori di Molfetta e di una società romana a loro riconducibile, la Sunflower srl. I fratelli Ciccolella sono indagati per truffa aggravata per la percezione di contributi pubblici del Gestore dei servizi energetici, Gse, nel settore fotovoltaico. Secondo l'accusa, i tre impianti fotovoltaici non erano, come previsto dalla norma sui contributi, effettivamente al servizio delle serre se non in una quantità "irrilevante".

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Manfredonia e lo sport perdono un grande Maestro, Franco Magno
    ManfredoniaNews.it
  2. In vendita sul portale www.manfredonianews.it i libri della nostra storia
    ManfredoniaNews.it
  3. Uccide moglie e tenta suicidio gip convalida fermo di 47enne
    La gazzetta del mezzogiorno
  4. Foggia, era ai domiciliari ma va a una festa: finisce in galera genitore che picchiò vicepreside
    La gazzetta del mezzogiorno
  5. Vince la spontaneità del Carnevale di Manfredonia
    ManfredoniaNews.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Zapponeta

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...

    */